Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
XagenaNewsletter

Risultati ricerca per "Trombi"

Tre studi randomizzati, in doppio cieco, hanno confrontato Dabigatran ( Pradaxa ), un inibitore diretto della trombina orale, con l’Enoxaparina ( Clexane ) nella prevenzione primaria del tromboembolis ...


L’inibitore orale diretto della trombina Dabigatran ( Pradaxa ) ha un effetto anticoagulante e potrebbe rappresentare una terapia alternativa al Warfarin ( Coumadin ) in pazienti con tromboembol ...


Ximelagatran ( Exanta ) è un inibitore della trombina per os, che trova attuale indicazione nel trattamento degli eventi tromboembolici venosi nella chirurgia ortopedica di sostituzione protesi ...


Ximelagatran ( Exanta ) è un inibitore della trombina per os che non richiede monitoraggio della coagulazione o aggiustamento del dosaggio. In studi clinici Ximelagatran 24 mg 2 volte die, ha d ...


Argatroban ( Novastan ) è un inibitore diretto della trombina, ottenuto per sintesi dalla L-arginina. Uno studio clinico ha valutato l’effetto dell’Argatroban nei pazienti con trombocitopenia ind ...


Lo studio THRIVE Treatment ( THRombin Inhibitor in Venous thromboEmbolism ) ha coinvolto 2.489 pazienti con trombosi venosa profonda in fase acuta . Il 37% di questi pazienti presentava embolia polmon ...


Uno studio ha valutato le complicanze trombotiche successive alla scleroterapia nei pazienti trombofilici in combinazione con la tromboprofilassi, in due bracci randomizzati che hanno fatto uso di Epa ...


Lo studio ha valutato l’incidenza ed il significato prognostico dei trombi nel cuore destro nell’embolia polmonare in 2454 pazienti, consecutivi, arruolati nell’International Cooper ...