Cardiobase
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Xagena Mappa

Associazione del fumo con complicazioni postprocedurali a seguito di interventi aperti ed endovascolari per claudicatio intermittens


Il fumo è un fattore di rischio modificabile chiave nello sviluppo e nella progressione della malattia delle arterie periferiche, che spesso si manifesta come claudicatio intermittens ( CI ).
La cessazione del fumo è una terapia di prima linea per la claudicatio intermittens, tuttavia una minoranza di pazienti ha smesso di fumare prima della rivascolarizzazione elettiva.

Si è valutato se il fumo pre-procedurale sia associato a un aumento del rischio di complicanze post-procedurali precoci a seguito di rivascolarizzazione aperta ed endovascolare elettiva.

Uno studio di coorte retrospettivo ha utilizzato la corrispondenza per punteggio di propensione dei dati dal 2011 al 2019 del CICSP ( Veterans Affairs Surgical Quality Improvement Program ) che ha incluso tutti i casi con una diagnosi primaria di claudicatio intermittens ed escluso i casi emergenti, procedure primarie che non erano rivascolarizzazione degli arti inferiori e pazienti con ischemia cronica pericolosa per gli arti entro 30 giorni dall'intervento.

I pazienti erano stati esposti a fumo di sigaretta pre-procedurale.

L’esito principale era qualsiasi complicanza e qualsiasi complicanza specifica per sistema d'organo ( ferita, complicanza respiratoria, trombosi, complicanza renale, cardiaca, sepsi e complicanza neurologica ) e mortalità a 30 giorni in generale e in sottogruppi prespecificati.

Dei 14.350 casi inclusi di rivascolarizzazione, 14.090 pazienti ( 98.2% ) erano maschi e l'età media era di 65.7 anni.

In totale 7.820 pazienti ( 54.5% ) fumavano nell'anno pre-procedurale. Ci sono state in totale 4.417 rivascolarizzazioni endovascolari ( 30.8% ), 4.319 rivascolarizzazioni ibride ( 30.1% ) e 5.614 rivascolarizzazioni aperte ( 39.1% ).

In totale 1.594 pazienti ( 11.1% ) hanno avuto complicanze e 57 ( 0.4% ) sono deceduti. Tra 7.710 casi abbinati per punteggio di propensione ( inclusi 3.855 fumatori e 3.855 non-fumatori ), 484 fumatori ( 12.6% ) e 34 non-fumatori ( 8.9% ) hanno manifestato complicanze, una differenza di rischio assoluto ( ARD ) del 3.68% ( P minore di 0.001 ).

Rispetto ai non-fumatori, qualsiasi complicanza è stata maggiore per i fumatori dopo rivascolarizzazione endovascolare ( 26, 4.3%, vs 52, 2.1%; ARD, 2.19%; P=0.003 ), rivascolarizzazione ibrida ( 204, 17.3%, vs 163, 14.1%; ARD, 3.18%; P=0.04 ) e rivascolarizzazione aperta ( 228, 15.4%, vs 153, 10.3%; ARD, 5.18%; P minore di 0.001 ).

Rispetto ai non-fumatori, le complicanze respiratorie sono state maggiori per i fumatori dopo rivascolarizzazione endovascolare ( 20, 1.7%, vs 6, 0.5%; ARD, 1.17%; P=0.009 ), rivascolarizzazione ibrida ( 33, 2.8%, vs 10, 0.9%; ARD, 1.93%; P=0.001 ) e rivascolarizzazione aperta ( 32, 2.2%, vs 19, 1.3%; ARD, 0.89%; P=0.06 ).

Complicanze della ferita e fallimento del trapianto sono stati maggiori per i fumatori rispetto ai non-fumatori a seguito di interventi a cielo aperto ( complicanze della ferita: 146, 9.9%, vs 87, 5.8%; ARD, 4.05%; P minore di 0.001; fallimento del trapianto: 33, 2.2%, vs 11, 0.7%; ARD, 1.50%; P=0.001 ).

In un'analisi di sensibilità, rispetto ai fumatori attivi ( n=5.173; fumatori entro 2 settimane prima della procedura ), il rischio di qualsiasi complicanza si è ridotto del 65% per i non-fumatori ( n=1.197; odds ratio aggiustato, 0.45 ) e del 29% per gli ex fumatori ( n=4.755; cessazione più di 1 anno prima della procedura; odds ratio aggiustato, 0.71; P=0.001 per l'interazione ).

In questo studio di coorte, più della metà dei pazienti con claudicatio intermittens fumava prima della rivascolarizzazione elettiva e i rischi di complicanze sono stati maggiori in tutte le modalità di rivascolarizzazione. Questi risultati sottolineano l'importanza della cessazione del fumo per ottimizzare i risultati della rivascolarizzazione. ( Xagena2022 )

Reitz KM et al, JAMA Cardiol 2022; 7: 45-54

Cardio2022 Med2022



Indietro